contatti

Email: info@maladaptivedaydreamingitalia.com

Facebook: Valeria Franco

 

Sono una donna di 31 anni che ha deciso di diffondere la conoscenza del disturbo da fantasia compulsiva in Italia e di creare una rete di supporto per i maladaptive daydreamers. Studio per diventare cousellor e arteterapista.

Ho sempre fantasticato molto, ma non sapevo perché. Non osavo parlarne. Poi ad un tratto mi sono resa conto di avere un problema. Passavo gran parte del mio tempo da sveglia a fantasticare. Così ho cominciato a fare delle ricerche su internet sul tema dei sogni e delle fantasie, ma tutto ciò che trovavo si riferiva alle fantasie erotiche oppure, in alternativa, trovavo alcuni articoli che elogiavano l’utilità dei “sogni ad occhi aperti” come stimolo alla creatività. Non si adattavano alla mia esperienza. Perciò ho effettuato la ricerca in inglese e finalmente mi sono imbattuta in un articolo che spiegava il concetto di Maladaptive Daydreaming. Mi riconoscevo in quasi tutti i sintomi, descriveva esattamente la mia situazione. Fu un gran sollievo. Non ero sola, qualcun altro viveva quello che vivevo io, qualcuno si stava occupando di questo problema. Ho trovato articoli, siti e forum dove ho potuto confrontarmi con altri e leggere le loro storie, a volte strazianti, a volte piene di speranza, le loro confidenze, i loro suggerimenti, le loro sconfitte e vittorie. Ho deciso di creare questo sito per diffondere la conoscenza di questo disturbo e per aiutare le persone come me in Italia. Ho deciso di riportare in italiano ciò che avevo letto nei siti in inglese in modo da agevolare gli italiani che non conoscono o conoscono poco l’inglese. Vorrei creare una comunità on line di sognatori compulsivi italiani, per darci reciproco aiuto e sostegno. Anche tu puoi aiutare: clicca qui per sapere come.